IL NOSTRO CUORE IN SICILIA
Italia Gitarelle Scompiscè

IL NOSTRO CUORE IN SICILIA

Scompisciometro

0 - voto medio su un totale di 0 voti

  • Eccellente
    0
  • Molto buono
    0
  • Medio
    0
  • Scarso
    0
  • Terribile
    0
Scrivo questo post di getto e non sarà accurato o ricco di dettagli, ma solo un incipit ai racconti che seguiranno di questi 3 giorni in terra siciliana…perchè non c’è nulla da fare…ne siamo innamorati!

La Sicilia ti entra sotto pelle, nell’anima, ti lascia a bocca aperta SEMPRE: mentre ammiri le cattedrali barocche, mentre sali sul vulcano più alto d’Europa, mentre entri nelle sue acque azzurre e mentre mangi gli arancini (o arancine) ….

Sono tornata ieri notte ma avrei voluto rimanere per sempre!

Sono passati 6 anni da quando Jo ed io siamo sbarcati per la prima voltaquaggiù, meta scelta da me che aveva lasciato perplesso Jo, ma solo per un attimo ed anche per lui fu subito amore. Nello scorso viaggio che vi racconterò abbiamo avuto 15 giorni per goderci la parte ovest, una vera e propria vacanza; quest volta ci attende la parte est, qualcosa di nuovo ma riconoscibile nella sua bellezza.

Solo 3 giorni, pochi ma buoni e soprattutto intensi.

Le immagini che si susseguono nella mia mente sono tutte belle e colorate; i fiori viola che decorano i muri e gli angoli a Taormina, il colore caldo della pietra di Noto, il nero della lava sull’Etna, punteggiata dalle piante pioniere che rendono il panorama meraviglioso e il blu del mare….

Qui ci vuole un OneMoreOf generale per tutta un’isola…andateci….io non vedo l’ora di raccontarvi tutto quello che abbiamo vissuto e ispirarvi un po’.

 

 

Gitarelle Scompiscè

On the Road

Disqus shortname is required. Please click on me and enter it

LEAVE A COMMENT

One More Of Me