M come… Miniera
Italia Gitarelle Scompiscè

M come… Miniera

Scompisciometro

0 - voto medio su un totale di 0 voti

  • Eccellente
    0
  • Molto buono
    0
  • Medio
    0
  • Scarso
    0
  • Terribile
    0
La vogliamo passare una giornata diversa?Marika
Ma non dovevamo andare in montagna? Verso Lecco se non ricordo maleJo
Si si confermo, ma non vorrei fare la solita gitarellaMarika
E che vuoi combinare? Aumentiamo la difficoltà del percorso?Jo
No…ma il percorso lo facciamo sottoterra!!!Marika

DOVE:

Miniere Resinelli
Abbadia Lariana (LC)
Via Escursionisti, 29 Loc. Piani Resinelli
http://www.youmines.com/
Questo è il punto ritrovo dove si prendono i caschetti e si parte con la guida e qui trovate il sito.
La prenotazione è consigliata e per i gruppi obbligatoria.

COSA:

Ci sono vari ambienti all’interno di questa miniera e le varie soste permettono alla guida di spiegarci un po’ di questo mondo scavato nella montagna per ricavare la galena argentifera
Oltre che di mineralogia il percorso è interessante per altri aspetti; i passaggi angusti e avventurosi ci divertono molto e ci sentiamo proprio esploratori, poi ci sono le spiegazioni storiche relative alla miniera e all’evoluzione della metodologia lavorativa con alcuni dei macchinari anticamente utilizzati. In un punto c’è anche una sorta di binario per i mini-vagoni all’interno dei cunicoli e gli scambi rimasti dentro la miniera dove si lavorava per metà dell’anno, quando i campi non si potevano coltivare e la gente si adoperava in altri mestieri.
All’interno la temperatura è costante ed abbastanza bassa e c’è molta umidità quindi è necessario coprirsi bene per non avere freddo e non patire poi lo sbalzo termico con l’esterno.

QUANDO:

Le miniere sono aperte tutto l’anno festivi e domeniche, ma il sito è sempre aggiornato quindi controllate e prenotate.

E ORA NEL 2020?:

Sono riaperte quelle a Primaluna, ma non so se quelle ai Resinelli si…in periodo di Covid è sempre bene controllare

DOVE MANGIARE:

Noi abbiamo mangiato al sacco proprio lì fuori su un comodo tavolo

ABBINAMENTI:

Noi vi consigliamo una passeggiata nel parco Valentino con meta finale il belvedere del Monte Coltiglione.
La partenza è proprio lì vicino, superata una brutta piazza asfaltata trovate il portale del parco; la passeggiata è tranquilla sia come pendenza che come ampiezza del sentiero, una comoda mulattiera che si percorre dolcemente. Seguendo le indicazioni si arriva ad un meraviglioso balcone panoramico. Da lassù, oltre a farvi tutti i selfie che volete, potete ammirare il Lago di Como, la città di Lecco ed i laghi briantei…una favola!!! Ritorniamo dalla stessa strada anche se si può allungare un po’ seguendo il cartello verso Cima Calolden per un’altra visuale della Grigna.

Nella stessa zona ci sono altre gitarelle da poter fare…per altri spunti potete leggere questo post.

PERCHè:

Le nostre gitarelle cercano di dimostrare proprio il contrario e regalare qualche spunto per piccole avventure…questa volta il tema non è solo la montagna, ma entriamo nel mondo delle miniere.
Questa volta non mi accompagna solo Jo, ma siamo una bella combriccola. Non abbiamo bimbi al seguito, ma loro sono super benvenuti in miniera se riescono a camminare agilmente, visto che qualche passaggio può essere un po’ difficoltoso; inutile dire che loro si divertiranno un mondo anche solo indossando caschetto per partire alla scoperta!!Ci siamo divertiti anche noi!!
Divertente e istruttivo per passare qualche ora in compagnia e scoprire qualcosa in più sulla storia e la vita delle nostre montagne e di questa attività.
Siamo felici e soddisfatti di questa gitarella domenicale…e subito pronti a trovare un’altra OneMoreOf esperienza particolare da fare a qualche manciata di km dalla nostra casetta!!

Gitarelle Scompiscè

On the Road

Disqus shortname is required. Please click on me and enter it

LEAVE A COMMENT

One More Of Me

DESTINAZIONI